chi sono

Sono nata, vivo e lavoro in Penisola Sorrentina, un pittoresco lembo di terra adagiato sulle acque del golfo partenopeo.

Se mio padre è un orgoglioso peninsulare, radicato con convinzione nella Terra delle Sirene, mia madre, fiera ateniese, ha lasciato la sua Grecia, culla della cultura occidentale, per approdare qui.

Chissà che non sia stata questa linfa ellenica a far maturare in me un crescente interesse per l’arte e per quanto ruota intorno alla più ampia accezione di cultura umanistica.

Così, da un po’ di anni, sono un’insegnante di storia dell’arte con la missione difficile, ma non impossibile, di trasmettere saperi e competenze e, soprattutto, con l’arduo compito di stimolare la curiosità e la voglia di imparare a una platea di giovani di età compresa tra i 14 e i 18 anni, tutti sopraffatti da una miriade di attrazioni mediatiche e dall’incalzare di un convulso sviluppo tecnologico.

Insegno questa affascinante disciplina nel liceo artistico e musicale “Francesco Grandi” di Sorrento: non solo una scuola, ma una fucina di fermenti creativi e di propositivi scambi di energie culturali, dove ho trovato terreno fertile per tutte le idee e i progetti che, di tanto in tanto, mi balenano per la mente.

I miei interessi? Leggere di tutto di più, ascoltare musica, fare (un minimo di) attività sportiva, divertirmi ad arredare casa e… scrivere, scrivere, scrivere…
Scrivo per narrare tutto l’universo di emozioni e fantasie che ho dentro, inventando così nuovi stralci di vita.

Il mio blog nasce come raccoglitore virtuale degli scritti che finora ho disseminato in vari siti.
Ho riunito in questo nuovo spazio tutte le mie “creature” sparse negli anni in link, testate giornalistiche, magazine on line e pagine di case editrici. Qui troverete le mie lezioni di “Scacco all’Arte”, i racconti brevi, le recensioni, gli articoli di cultura, le interviste, i gialli della serie “Casa d’Arma” e, last but not least, trama, estratti e curiosità per presentarvi il mio romanzo d’esordio: “Il sole nel buio”, pubblicato da Elianto Editore.

Romanzi, lezioni d’arte, gialli, recensioni, articoli… Dovresti scegliere e concentrarti soltanto su un’attività!”, mi ha punzecchiata qualcuno.

Avrà pur ragione, ma c’è poco da fare, sono fatta così: seguo gli istinti creativi del momento, anche se spesso non riesco a star dietro a tutte le idee e mi tocca rallentare.

Poi, c’è chi ha esclamato: “Che bello, come sei poliedrica! Dovresti aprire un blog.

E blog sia!
A piccoli passi, ma con tanta passione.

restiamo in contatto

4 + 8 =

Share This