Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 25 novembre, nel suggestivo scenario sorrentino del Chiostro di San Francesco, si è svolta l’inaugurazione di “In Form Art- Grandi in Mostra“, evento espositivo organizzato dalla scuola in cui insegno, il Liceo Artistico Musicale “Grandi” di Sorrento.

Gli spazi dell’antico monumento francescano ospiteranno fino a domani, mercoledì 27 novembre, un variegato allestimento artistico con opere realizzate dagli studenti dell’Istituto nei più svariati ambiti disciplinari; si va dall’Arte Figurativa al Design del Libro, dall’Arte del Tessuto alla Tarsia Lignea, dalla sezione Architettura e Ambiente al Design del Gioiello: una rassegna votata all’originale verve creativa che caratterizza la formazione professionale del Liceo Grandi.

Durante la manifestazione inaugurale, a cui hanno presenziato la dirigente scolastica Daniela Denaro e il vice sindaco di Sorrento, Maria Teresa De Angelis, i docenti Cesare Marranghello e Ada D’Avino hanno reso partecipe il pubblico del poliedrico operato della nostra scuola, per poi lasciare la scena all’emozionante esibizione della Sorrento Modern Orchestra, diretta dal maestro Domenico Guastafierro, docente della sezione musicale del liceo.

Dai suadenti pièces dedicati al  Tango argentino al lirismo di un “Torna a Surriento” di De Curtis rivisitato in versione jazz; dalle suggestive melodie di A. Piazzolla (“Oblivion”, “Fuga y Misterio”) ai più dinamici ritmi del Medley di Micheal Jackson: le note si propagavano avvincenti tra le mute e vetuste pietre del chiostro, che fungeva da elegante scenario alle opere artistiche esposte.

(Per prendere parte, se pur virtualmente, a questo fascinoso connubio tra Arte e Musica CLICCARE QUI).

Prima della suggestiva performance della Sorrento Modern Orchestra, è stata inoltre presentata la recente pubblicazione del mio romanzo, “Il sole nel buio”, edito da Elianto Editore, di cui nei prossimi giorni condividerò il primo capitolo nella sezione “Racconti” di questo blog.

Colgo l’occasione per porre i miei ringraziamenti alla dirigente scolastica e ai colleghi, che hanno accolto con entusiasmo questa mia nuova esperienza nelle vesti di autrice, mostrandomi gran sostegno e condivisione, nonché preziose collaborazioni nella fase divulgativa dell’opera. Un ringraziamento particolare va alla sezione Design del Libro e al collega Franco Tirelli  per l’elaborazione grafica del materiale informativo.

Ricordo, infine, che l’evento “Informart: Grandi in Mostra” sarà fruibile fino a domani nel Chiostro di San Francesco, mentre gli spazi dell’Istituto resteranno sempre visitabili a quanti intendano conoscere la nostra realtà scolastica votata all’Arte e alla Musica.

Mariaelena Castellano

Share This